UniCredit: ceduti 222 mln crediti deteriorati a veicolo gruppo Kruk

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

18 gennaio 2022 - 17:22


MILANO (Finanza.com)

UniCredit ha annunciato di avere concluso un accordo con un veicolo di cartolarizzazione gestito dal gruppo Kruk per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti deteriorati derivanti da contratti di credito a clientela del segmento imprese, sia chirografari che ipotecari.

Il portafoglio comprende esclusivamente crediti non performing derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano, per un ammontare complessivo - al lordo delle rettifiche di valore - di circa 222 milioni di euro. L'impatto economico della cessione verrà recepito nel bilancio del quarto trimestre 2021 attraverso grazie l'utilizzo dell'IfrsS5. L'accordo, si legge nella nota, costituisce parte dell'attuale strategia di UniCredit di riduzione delle esposizioni deteriorate.
Tutte le notizie su: unicredit

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967