UniCredit anticipa conti, risultati II trimestre e I semestre a luglio, e non ad agosto. Ma Orcel rimanda ancora piano

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

11 giugno 2021 - 11:15

MILANO (Finanza.com)

UniCredit ha comunicato nella giornata di ieri che "sono state anticipate le date delle riunioni del Consiglio di Amministrazione per l'approvazione dei risultati di Gruppo relativi al secondo trimestre del 2021 e terzo trimestre 2021 e primi nove mesi 2021".

La nota precisa che "il Consiglio di Amministrazione per l'approvazione della Relazione Semestrale Consolidata al 30-6-2021 si terrà giovedì 29 luglio 2021, anzichè mercoledì 4 agosto 2021. Di conseguenza, la Presentazione dei risultati di Gruppo II trimestre 2021 e primo semestre 2021 (pubblicazione risultati e conference call) si svolgerà venerdì 30 luglio invece di giovedì 5 agosto 2021. Le nuove date per la Relazione Trimestrale Consolidata al 30-9-2021 e per la presentazione dei risultati di Gruppo del terzo trimestre del 2021 e dei nove mesi del 2021 saranno comunicate appena disponibili".

Il comunicato conclude che "come azienda, uno dei principi chiave di UniCredit è la semplificazione, lo snellimento e il rafforzamento dei processi. Questa modifica delle tempistiche è un riflesso diretto delle azioni risolute intraprese in queste aree, che consente a UniCredit di comunicare i suoi risultati al mercato in tempi più efficienti".

UniCredit anticipa dunque la diffusione dei risultati di bilancio. Tuttavia il Sole 24 Ore riporta oggi alcuni rumor secondo cui "la banca starebbe d'altra parte valutando un allungamento dei tempi in vista dell'elaborazione del nuovo piano industriale. Inizialmente previsto a luglio, poi a settembre, il nuovo piano potrebbe vedere la luce tra fine settembre e inizio ottobre. Si vedrà se tale decisione si intersecherà o meno con il dossier Monte dei Paschi".

Il titolo UniCredit scende alle 11 circa ora italiana dello 0,67% a 10,728 euro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967