Ubi lancia emissione Additional Tier 1 in euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

13 gennaio 2020 - 09:33


MILANO (Finanza.com)

Ubi Banca impegnata sul fronte obbligazionario. La banca lombarda, al fine di ottimizzare la struttura del capitale, ha deciso di procedere all’emissione di uno strumento Additional Tier 1 (c.d. Non-Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes) destinato ad investitori istituzionali e denominato in euro.

A tal fine, scrive la banca in una nota, Ubi Banca ha nominato Goldman Sachs International e Ubs Investment Bank quali Global Coordinators and Structuring Advisors dell’operazione e Barclays Bank Ireland, Bnp Paribas, Credit Suisse Securities (Europe) Limited, Deutsche Bank AG, Goldman Sachs International, J.P. Morgan Securities plc e Ubs Investment Bank come Joint Bookrunners and Joint Lead Managers, incaricati di curare il collocamento dello strumento.
Tutte le notizie su: ubi banca

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967