News Finanza Notizie Italia Tim: trattative con Sky e Amazon per uscire dal contratto in esclusiva con DaZn per la Serie A

Tim: trattative con Sky e Amazon per uscire dal contratto in esclusiva con DaZn per la Serie A

Seduta all’insegna delle vendite per Tim che al momento in Borsa si trova in ribasso dello 0,6%, trovandosi così a quota 0,290 euro. Secondo quanto riporta La Stampa sarebbero in corso delle trattative tra Tim e altri player, tra cui si citano Sky ed Amazon, che potrebbero essere interessati ai diritti in esclusiva della Serie A.

In tal senso, l’obiettivo di Tim sarebbe quello di uscire dal contratto di esclusiva siglato con DaZn per la redistribuzione del campionato, che avrebbe costi di circa 1 miliardo di euro per le tre stagioni e su cui è stato fatto un accantonamento a bilancio da 540 milioni di euro nel 4° trimestre del 2021.

Secondo quanto riporta l’articolo le parti sarebbero poco interessate a subentrare a un contratto molto oneroso alla luce anche del moderato impatto dell’offerta sulla base clienti di Sky nel 2021, ovvero di circa 400K abbonati persi. Equita ricorda che TIM sta lavorando con DaZN per cercare di ridurre l’onerosità del contratto. Dalla negoziazione con DaZN da un lato e con potenziali controparti interessate ai diritti dall`altro potrebbe emergere qualche spazio di upside per TIM in termini di cashflow visto che al momento le nostre stime incorporano il contratto così come è stato siglato l`anno scorso. Gli analisti di Equita mantengono un giudizio Hold su Tim con target price a 0,30 euro ad azione.