Terna tocca nuovo picco storico, tra analisti rimangono pochi i buy sul titolo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

28 gennaio 2020 - 15:55

MILANO (Finanza.com)

Nuova giornata euforica per il settore delle utility, complici i nuovi cali generalizzati dei rendimenti dei titoli di Stato dell'area euro. Tra i testimonial di piazza Affari spicca il +2,36% che fa segnare Terna che nel corso della seduta ha toccato un nuovi massimo storici a 6,426 euro. La capitalizzazione della società gestisce le reti per la trasmissione dell'energia elettrica ha toccato il record di quasi 12,9 miliardi di euro.

Da inizio anno il progresso in borsa di Terna risulta di oltre +7%. Risultano però pochi gli analisti che hanno una view positiva su Terna. Infatti sono il 22,7% degli analisti che rientrano nel consensus Bloomberg raccomanda l’acquisto (Buy), mentre la maggioranza (59,1%) consiglia di di mantenere le azioni in portafoglio (Hold) e il 18,2% suggerisce la vendita (Sell). Attualmente il target price medio a 12 mesi indicato dal consensus Bloomberg è di 5,87 euro, ossia il 8,6% sotto la valutazione attuale del titolo.

Tutte le notizie su: terna

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it