Telecom Italia: jv con Canal+ non interessata al calcio, nessun accordo tra Mediaset e Vivendi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alberto Bolis

31 ottobre 2017 - 10:18

MILANO (Finanza.com)

Nie
nte calcio per la joint venture tra Canal Plus e Telecom Italia perchè la dotazione di capitale di 50 milioni di euro non glielo permetterebbe. E' quanto scrive Il Sole 24 Ore secondo cui Mediaset e Vivendi non avrebbero trovato un accordo con il gruppo di Cologno Monzese intenzionato a far rispettare il contratto che ad aprile valorizzava Premium 760 milioni di euro. "L'asta dei diritti del calcio di Serie A non sarebbe ancora stata definita, ma pare che la jv Tim-Canal+ non sia interessata ed Il Sole ipotizza che possa essere rinviata a marzo, considerando che le partite si giocheranno da agosto in avanti", spiegano gli analisti di Equita. A Piazza Affari il titolo Mediaset guadagna lo 0,50% a 3,096 euro, mentre Telecom Italia lascia sul parterre circa mezzo punto percentuale a 0,741 euro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967