Technogym maglia nera a Piazza Affari, Alessandri fa cassa per 144 milioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

9 aprile 2019 - 10:41

MILANO (Finanza.com)

La cessione di un pacchetto di 14 milioni di azioni da parte di Wellness Holding, la holding che fa capo a Nerio Alessandri, mette al tappeto in Borsa il titolo Technogym. A metà mattinata risulta il peggiore dell'intero listino milanese con un tonfo del 4,8% a quota 10,31 euro, allineandosi al prezzo di vendita delle aziojni da parte del fondatore della gruppo wellness.

Wellness Holding ha ceduto 14 milioni azioni ordinarie Technogym, pari a circa il 6,96% del capitale sociale, a un prezzo per azione pari 10,30 euro e per un controvalore complessivo di 144,2 milioni di euro. L'operazione è stata effettuata attraverso una procedura di accelerated bookbuilding riservata a investitori qualificati in Italia e istituzionali all’estero.

La quota di controllo di Alessandri è così scesa al 44,78% del capitale, con diritti di voto pari al 61,86%.

Tutte le notizie su: technogym

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it