Tasse non pagate: dal prossimo anno Comune potrà pignorare conti correnti e stipendio

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

20 novembre 2019 - 17:32

MILANO (Finanza.com)

Tassa rifiuti non pagata? Dal prossimo anno il Comune potrebbe pignorare i conti correnti dei contribuenti. Questo quanto prevede una norma della manovra di bilancio, attualmente al vaglio del governo, secondo cui gli enti locali, Comuni e Province potranno riscuotere le imposte locali e le entrate patrimoniali non pagate con le stesse regole dell'agenzia per la riscossione nazionale.
In sostanza i Comuni che avranno accesso ai dati dell'Anagrafe tributaria potranno procedere ad azioni esecutive come il pignoramento di parte del conto corrente o dello stipendio o il fermo dell'auto. A quanto si legge nella nota studi del Senato , esenti dal pignoramento saranno le multe stradali non pagate.

Tutte le notizie su: conti correnti

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967