Notiziario Notizie Italia Tariffe tlc: offerte più ricche, la rivoluzione Iliad è già in atto?

Tariffe tlc: offerte più ricche, la rivoluzione Iliad è già in atto?

tariffe tlc
Il debutto del nuovo operatore Iliad con tariffe super competitive (Leggi QUI) starebbe già sconvolgendo in positivo gli equilibri del mercato telefonico mobile in Italia con prezzi e proposte commerciali più interessanti per i consumatori. Lo dimostra uno studio realizzato da SosTariffe.it, che va controcorrente e smorza le polemiche sul recente rincaro delle tariffe legato alla fatturazione a 30 giorni.

Dalla ricerca, che ha passato in rassegna le attuali tariffe ricaricabili di tutti gli operatori tradizionali e virtuali, è emerso che durante l’ultimo anno le offerte dei principali operatori telefonici hanno subito un lieve calo di prezzi (-9,80%) e al tempo stesso i pacchetti proposti dalle compagnie sono diventati più ricchi. Sono cresciuti i Giga offerti ai clienti, per navigare senza pensieri o aggiornare i social (+64,76%), oltre che gli sms a disposizione (+71,24%) anche se, di fatto se ne inviano sempre meno, e sono aumentati anche i minuti a disposizione (+23,33%).

Il costo medio è un po’ lievitato: da 11,61 euro a 12,41 euro in media, in seguito alla fatturazione che da 28 giorni è passata a 30. Tuttavia, se si includono oltre agli operatori tradizionali anche quelli virtuali (quelli che non detengono una rete di proprietà, come Kena Mobile che usufruisce della rete TIM e PosteMobile che si ‘appoggia’ sulle infrastrutture Wind Tre), si nota una generale riduzione di prezzi. In media le tariffe mobili presentano ora prezzi più economici: dai 12,15 euro del 2017 a 10,96 euro in media di oggi.