Stellantis: ricavi migliori delle attese ed Equita alza stime e target +10%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

6 maggio 2021 - 11:42

MILANO (Finanza.com)

Ric
avi pro-forma del primo trimestre in salita del 14% su base annua a 37.0 contro le attese a 36 miliardi. Parliamo di Stellantis, il gruppo, nato a gennaio dalla fusione tra Fca e la francese PSA, che ha registrato nei primi tre mesi dell'anno ricavi migliori delle attese trainati da volumi/prezzi/mix. Secondo quanto scrive Equita, dalla call arrivano spunti per lo più positivi come ad esempio il chip shortage (nel primo trimestre perso l’11% della produzione (~190k unità) e grazie a vendite di BEV/PHEV previsto il rispetto dei limiti di emissioni di CO2 già nel 2021, non necessitando l`acquisto di crediti verdi: ciò implica un risparmio di c300mn. Alla luce di queste indicazioni e dalla crescita del fatturato trainato da prezzi, volumi e mix gli esperti della Sim alzano le stime del 2021 con adj.EBIT a +17% a 10.5bn e adj. net profit +20% a 6.9bn e target a +10%

Tutte le notizie su: stellantis

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967