Spread può scendere a 180 pb prima di Bce, poi risalita ad agosto (analisti)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

15 luglio 2019 - 15:41

MILANO (Finanza.com)

Nuovo strappo al ribasso dello spread che oggi si è portato sotto i 190 punti base per la prima volta dal maggio 2018. Gli analisti vedono spazio per ulteriori cali, seppur limitati, nei prossimi giorni. "I Btp potrebbero beneficiare dell’attesa delle manovre Bce fino alla riunione del 25 luglio, con il tasso decennale che potrebbe arrivare in area 1,50/1,60% e lo spread fino ad area 180 pb", rimarca Antonio Cesarano, Chief Global Strategist di Intermonte SIM. Il mese di agosto potrebbe invece registrare "un andamento opposto con tassi Btp e spread in rialzo, alla luce della distanza con la successiva riunione Bce (12 settembre) e delle eventuali incertezze sul fronte legge di bilancio".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]