Sofferenze banche, ABI: atteso forte calo in prossimo triennio

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

30 luglio 2018 - 07:26


MILANO (Finanza.com)

Sofferenze previste in ulteriore calo per le banche italiane: è la previsione contenuta nel rapporto Afo dell'ABI, secondo cui lo stock degli NPL degli istituti scenderà del 40% circa nel corso dei prossimi tre anni, rispetto al valore di fine 2017.

Si prevede una flessione forte soprattutto nel corso di quest'anno, pari a 50 miliardi, mentre tra il 2019 e il 2020 il volume delle cartolarizzazioni delle sofferenze dovrebbe rallentare, a una media annua di 25 miliardi.

Il taglio delle sofferenze, secondo le previsioni dell'ABI, dovrebbe interessare tutte le categorie, ma soprattutto le imprese (per un calo -46% nel triennio).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967