Semestrale Cofide, ricavi salgono a 1,704 mld (+11%)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

27 settembre 2005 - 12:55

MILANO (Finanza.com)

Nei
primi 6 mesi del 2005 il gruppo Cofide ha riportato ricavi per 1,704 miliardi di euro, in progresso dell'11% rispetto all'analogo periodo 2004. L'utile netto è sceso a 16,1 milioni di euro dai 40 milioni del primo semestre 2004 che beneficiavano di una plusvalenza straordinaria da 30,1 milioni. In deciso progresso la marginalità, con l'ebitda che ha toccato i 215,7 milioni (+19,2%) e l'ebit che è stato di 167,9 milioni (+22,9%). La relazione semestrale è stata redatta secondo i nuovi principi contabili internazionali Ias/Ifrs. L'indebitamento ammonta a 410,4 milioni di euro (92,7 milioni al 1° gennaio 2005), determinato da un indebitamento di 18,6 milioni di euro (17,2 milioni al 1° gennaio 2005) relativi a Cofide e alla società finanziaria interamente controllata Cofide International e da un indebitamento complessivo di 391,8 milioni di euro della controllata Cir (75,5 milioni al 1° gennaio 2005).

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967