Salvini: per Flat Tax servono 10 mld, facciamo anche 15'. M5S: 'se vuole governo tecnico la Lega lo dica'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

21 giugno 2019 - 13:46

MILANO (Finanza.com)

"Non c'è nessuna manovra correttiva". Così il vicepremier, leader della Lega e ministro dell'Interno Matteo Salvini, a margine della cerimonia, a Roma, per il 245mo anniversario di fondazione della Guardia di Finanza. Salvini ha riproposto anche la flat tax, precisando che "servono almeno 10 miliardi al ribasso, facciamo anche 15...".

Così commentano fonti del M5S, stando a quanto riporta l'agenzia di stampa Askanews:

"La Lega e Matteo Salvini se la prendano con i banchieri e i burocrati di Bruxelles invece di minacciare sempre il governo. Tutti vogliamo tagliare le tasse e c'è anche una proposta del M5S per la Flat tax sul ceto medio applicata al coefficiente familiare".

"La Lega non è all'opposizione, ma al governo come noi, quindi se servono 10 miliardi tracci la strada per trovarli invece di scaricare la colpa sugli altri. Salvini non può sempre dire è colpa degli altri. Così è troppo facile. Colpa di chi questa volta? Le tasse vogliamo tagliarle tutti! E subito! Quindi di chi sarebbe la colpa? Chiarisca il colpevole, così lo combattiamo insieme".

"Non esistono nemici immaginari, i nemici vanno identificati. Sarebbe Tria il colpevole? Ma non è stata la Lega a riunirsi con il ministro dell'economia per redigere il piano sulle tasse? Se si cerca una scusa per far saltare tutto e riportare in Italia un governo tecnico la Lega lo dica chiaramente agli italiani, con tutte le conseguenze del caso".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967