Saipem: vinta gara in Israele per costruire impianto di produzione ammoniaca, contratto da oltre 200 mln dollari

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

23 dicembre 2020 - 08:33

MILANO (Finanza.com)

Saipem ha firmato oggi un contratto con Haifa Group per la costruzione di un impianto di ammoniaca in Israele. Il contratto ha un valore di oltre 200 milioni di dollari, con una produzione attesa di circa 100.000 tonnellate di ammoniaca all'anno. La costruzione durerà circa tre anni. Saipem si occuperà dell’ingegneria, approvvigionamento, costruzione e messa in servizio dell'intero stabilimento produttivo.

L'impianto fornirà una quantità continuativa di ammoniaca, utilizzata come materia prima per la produzione di fertilizzante a base di nitrato di potassio, prodotto di punta del Gruppo Haifa, il quale prevede di utilizzare direttamente la maggior parte della capacità produttiva dell'impianto, mentre il resto sarà messo a disposizione di clienti in Israele per la vasta gamma d’uso dell'ammoniaca.

Tutte le notizie su: saipem

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967