Saipem: in jv con Daewoo e Chiyoda firma lettera intenti per progetto Nigeria

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

12 settembre 2019 - 09:23

MILANO (Finanza.com)

Partenza positiva per Saipem a Piazza Affari, dove mostra un rialzo di oltre l'1%. La società di San Donato Milanese, in joint venture con Daewoo E&C Co. Ltd e Chiyoda Corporation, ha firmato con Nigeria LNG Limited una "lettera di intenti" per confermare la joint venture SCD come preferred bidder e per comunicare la sua intenzione di assegnare alla stessa jv SCD, a seguito di un contratto FEED competitivo, il contratto Engineering, Procurement & Construction (EPC) per il progetto Nigeria LNG Train 7.
L'aggiudicazione del contratto EPC, si legge in una nota, è subordinata all'approvazione del consiglio di amministrazione e degli azionisti della Nigeria LNG Limited, all'approvazione di autorità governative o regolatorie, al raggiungimento di tutte le condizioni preliminari alla decisione finale di investimento da parte della Nigeria LNG Limited e alla firma di un contratto EPC vincolante tra le parti.

Con la firma della “lettera di intenti”, Nigeria LNG Limited e i membri della jv SCD si sono impegnati a finalizzare il contratto EPC con riferimento alle proposte presentate dalla jv SCD, su base esclusiva.
L’oggetto delle attività incluso nelle proposte presentate dalla joint venture SCD comprende l'ingegneria, l’approvvigionamento e la costruzione di un treno completo e di una unità di liquefazione con una capacità totale di circa otto (8) MTPA, oltre ad altre opere connesse e infrastrutture. La quota di Saipem nella Joint Venture SCD è di circa il 60%.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]