Safilo: crolla in Borsa su possibile acquisto 10% di Marcolin da parte di LVMH

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Riccardo Designori

19 gennaio 2017 - 16:55

MILANO (Finanza.com)

Giornata da incubo per gli azionisti di Safilo. A Piazza Affari il titolo del secondo produttore italiano di occhiali sono sospese per eccesso di ribasso.

Al momento le azioni fanno segnare un prezzo teorico di 6,41 euro, con una flessione rispetto ai valori di chiusura di ieri del 19,32%.

Ad affossare Safilo sono alcuni rumors di mercato secondo cui il colosso francese LVMH starebbe per rilevare il 10% del capitale di Marcolin.

L’obiettivo della società transalpina sarebbe quello di internalizzare la produzione di occhiali dei propri brand. Marcolin sarebbe stata valutata circa 500 milioni.

L’eventuale operazione avrebbe rilevanti ripercussioni sulle prospettive reddituali di Safilo. L’azienda con sede a Padova genera circa il 200 milioni di euro di fatturato grazie alla licenza Dior, marchio della galassia LVMH. Si tratta di un valore che è circa il 15% dei ricavi totali di Safilo.

Se confermata, la notizia non dovrebbe tuttavia avere delle ripercussioni immediate per l’azienda veneta. Il contratto di licenza in essere con Dior è stato esteso da poco e ad ora dovrebbe terminare il 31 dicembre del 2020. Gli altri marchi legati a Lvmh e prodotti da Safilo includono Fendi, Givenchy e Marc Jacobs.

Tutte le notizie su: safilo, 2017, Italia, borsa italiana, quotazioni, lvmh, m&a

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it