Sadi: nuovo concambio fusione con Servizi Industriali

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Micaela Osella

22 giugno 2006 - 08:26

MILANO (Finanza.com)

Dis
co verde dai rispettivi cda al progetto di fusione per incorporazione in Sadi di Servizi Industriali con un rapporto di cambio modificato rispetto a quello indicato inizialmente. Lo comunica Sadi in una nota, specificando che il concambio passa da 515 azioni Sadi per ogni 4 azioni Servizi Industriali a 412 azioni Sadi per ogni 3 azioni dell'incorporanda sulla base di una valutazione del capitale economico di Servizi Industriali rispetto a Sadi pari a 8 a 1 mentre in precedenza era pari a 7,5 a 1. Al termine dell'operazione agli attuali azionisti di Servizi Industriali, ovvero a Green Holding e Blue Holding, che detengono rispettivamente l'85% e il 15%, verrebbero attribuite azioni rappresentative di circa 88,9% del capitale sociale di Sadi. Sempre sulla base del nuovo rapporto di cambio e degli attuali assetti azionari, Sopaf verrebbe a detenere azioni pari a circa il 2,9% del capitale sociale di Sadi. Tenuto conto che i tre azionisti deterranno oltre il 90% del capitale sociale è intenzione ripristinare il flottante per mantenere Sadi quotata.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]