Sabaf approva piano stock option per amministratori e dirigenti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Massimiliano Volpe

26 giugno 2007 - 13:47

MILANO (Finanza.com)

Il consiglio di amministrazione di Sabaf ha approvato le linee guida di un piano di stock options da sottoporre all’approvazione dell’assemblea dei soci e che prevede l’assegnazione ad alcuni amministratori e dipendenti della società di diritti di opzione per la sottoscrizione di azioni ordinarie di nuova emissione.
A tal fine l’assemblea straordinaria sarà chiamata a deliberare in merito all’aumento del capitale sociale per un massimo di 12,1 milioni di euro, mediante emissione di 600 mila nuove azioni. Per tenere conto della disciplina fiscale in materia di stock option, il piano prevede che le opzioni siano esercitabili solo dopo la scadenza del terzo anno successivo all’attribuzione delle stesse e comunque in ogni momento compreso nel periodo tra il 3 agosto 2010 ed il 2 dicembre 2010.
Il numero di opzioni esercitabili da parte di ciascun destinatario sarà legato al raggiungimento di determinati parametri quali: l’EBITDA e l’EBIT consolidati al 31 dicembre 2009; il prezzo delle azioni, sempre a tale data, nonché a specifici obiettivi di carattere ambientale e occupazionale.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967