Risanamento: conversione del bond 2011-2014

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

29 maggio 2014 - 18:32

MILANO (Finanza.com)

Risanamento ha emesso una nota per annunciare che il prestito obbligazionario a conversione obbligatoria (“Prestito Convertendo Risanamento 2011-2014) è stato integralmente e automaticamente convertito in 989.793.102 azioni (254.816 obbligazioni secondo un rapporto di conversione di 3.884,3444 azioni per ciascuna obbligazione).

Il bond convertendo rientra nell’ambito della ristrutturazione dell’indebitamento di Risanamento e di alcune società del Gruppo che aveva portato alla sottoscrizione dell’accordo del 2009. A seguito dell’esecuzione della conversione, il nuovo capitale sociale risulterà pari a 382.301.503,75 euro, suddiviso in 1.800.844.234 azioni ordinarie prive del valore nominale.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967