Renault proroga chiusura fabbrica a Wuhan, titolo giù a Parigi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

3 febbraio 2020 - 11:43

MILANO (Finanza.com)

Renault prolungherà lo stop della produzione nella sua fabbrica a Wuhan in Cina fino al 13 febbraio, in linea con la guida del governo cinese sul coronavirus per i lavoratori in città. Ad annunciarlo è stato oggi un portavoce del gruppo automobilistico parigino.

Lo stabilimento Renault, dove impiega circa 2.000 persone, avrebbe dovuto riaprire il 10 febbraio.

Anche le altre case automobilistiche con impianti nella zona da cui è partito il coronavirus, tra cui l'altra francese PSA Group, hanno adottato misure simili.

A Parigi il titolo Renault cede oggi l'1,3% a quota 34,78 euro.

Tutte le notizie su: Renault

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967