News Finanza Notizie Italia Relatech acquisisce l’81,66% del capitale sociale di EFA Automazione S.p.A

Relatech acquisisce l’81,66% del capitale sociale di EFA Automazione S.p.A

Nella giornata di oggi la PMI innovativa, Relatech S.p.A, ha reso noto di aver perfezionato l’acquisizione del 81,66% del capitale sociale di E.F.A. Automazione S.p.A. EFA è una società attiva nella comunicazione e nella connettività di macchine ed impianti, ed opera in qualità di vettore tecnologico attraverso prodotti, soluzioni e servizi finalizzati all’interscambio dei dati tra i due mondi IT/OT (“Operational Technology”), elemento imprescindibile per la realizzazione di progetti o modelli di innovazione digitale.

L’Operazione è strutturata in due fasi e prevede: un accordo con tutti gli attuali “soci venditori” di EFA, avente oggetto l’acquisto della Partecipazione di Maggioranza per un corrispettivo complessivo di Euro 7.350.000,00. Inoltre, è stato stabilito un accordo con l’attuale amministratore delegato di EFA Franco Andrighetti finalizzato a disciplinare il closing relativo alla Prima Tranche e il suo ruolo come amministratore delegato di EFA.

L’accordo con l’Amministratore Delegato prevede un periodo di lock-up delle partecipazioni in EFA della durata di 36 mesi dall’acquisto della Partecipazione di Maggioranza, oltre che i diritti di opzione di vendita a favore di Franco Andrighetti e di opzione di acquisto a favore di Relatech (esercitabili in certe finestre temporali anticipabili al verificarsi di certe condizioni).

Come riporta la nota societaria, i prezzi di esercizio di queste opzioni put e call sono determinati tenendo conto del Prezzo Definitivo per azione nonché di altri parametri concordati tra le parti con riferimento alle diverse circostanze (incluso il raggiungimento di determinati livelli medi di EBIT di EFA nei prossimi esercizi sociali).

Intanto, la società quotata sull’Euronext Growth Milan si muove in rialzo dell’1,5% e si trova al momento a quota 2,67 euro ad azione.