PostePay amplia collaborazione con bancomat per accelerare digitalizzazione pagamenti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

24 febbraio 2021 - 14:10

MILANO (Finanza.com)

Si amplia la collaborazione tra Bancomat e PostePay, primari operatori nazionali in ambito di carte di debito e prepagate. Considerando la forte e progressiva accelerazione dei pagamenti digitali, le due intendono ampliare le tipologie di servizio disponibili e le loro modalità operative
disponibili ai propri clienti anche in contesti digitali. "PostePay intende – nel prossimo futuro – avvalersi operativamente della licenza anche in qualità di issuer, per lo svolgimento delle attività di emissione e collocamento di carte e app abilitate ad operare sui circuiti Bancomat, PagoBancomat e Bancomat Pay", ha precisato l’amministratore delegato di PostePay, Marco Siracusano. L’ambito di collaborazione fra PostePay e Bancomat sarà ulteriormente ampliato anche mediante l’implementazione da parte di PostePay del servizio Bancomat Pay, in modo da offrire alla clientela ulteriori modalità di pagamento digitale e di scambio di denaro P2P tramite App.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967