Popolare Spoleto, vietata immissione di ordini senza limite di prezzo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

22 novembre 2005 - 09:28

MILANO (Finanza.com)

Bor
sa Italiana ha reso noto che a partire dalla seduta odierna fino alla seduta dell'8 dicembre 2005 inclusa, sarà inibita l'immissione di ordini senza limite di prezzo ("al prezzo d'asta") sui diritti di opzione Banca Popolare di Spoleto. E' partito ieri l'aumentoi di capitale da massimi 40,035 milioni di euro attraverso emissione di massime 3.875.677 azioni ordinarie Pop. Spoleto del valore nominale unitario di 2,58 euro ciascuna da cedere con un sovrapprezzo pari a 7,75 euro, per un totale di 10,33 euro, da offrirsi in opzione agli azionisti nella misura di 25 nuove azioni ogni 116 possedute.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]