Popolare Bari: intesa con Amco per vendita 2 mld deteriorati lordi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

29 giugno 2020 - 16:27

MILANO (Finanza.com)

Amco, full-service credit management company, interamente partecipata dal ministero dell’Economia e delle Finanze, ha sottoscritto con la Banca Popolare di Bari in amministrazione straordinaria un contratto di cessione, pro soluto e in blocco relativo all'acquisto di un portafoglio di crediti deteriorati di Popolare di Bari.

Il portafoglio, si legge in una nota, ha un valore lordo di bilancio (Gross Book Value) di circa 2 miliardi di euro ed è composto per circa il 60% da posizioni classificate come unlikely to pay (utp) e per la parte rimanente da sofferenze. Il prezzo complessivo dell’operazione è di circa 500 milioni. Nella nota si legge che l’efficacia della cessione è condizionata al verificarsi dell’integrale versamento dell’aumento di capitale di Popolare di Bari approvato nell’assemblea dei soci che si è tenuta oggi.

Amco, in qualità di full-service credit management company, propone una gestione dei crediti utp orientata a favorire la continuità aziendale e il rilancio industriale delle imprese.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967