Pirelli: per Mediobanca S. "nessun impatto significativo" da conferma Tronchetti ceo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

23 giugno 2020 - 13:13

MILANO (Finanza.com)

Movimenti positivi per Pirelli a Piazza Affari, dove mostra una crescita di oltre l'1% a un passo dai 4 euro. Ieri il consiglio di amministrazione del gruppo ha nominato Marco Tronchetti Provera vicepresidente esecutivo e amministratore delegato attribuendogli i poteri per la gestione operativa di Pirelli.

"Nessun impatto significativo da questa notizia che era ampiamente prevista", commentano gli analisti di Mediobanca Securities che mantengono il rating underperform e target di 3,7 euro su Pirelli. "Non si prevede un cambiamento della governance di Pirelli, che riflette il patto tra Tronchetti Provera (che detiene il 10% del capitale di Pirelli attraverso Camfin) e ChemChina (il 45,5% del capitale di Pirelli attraverso Marco Polo) - aggiungono gli esperti di piazzetta Cuccia -. Tronchetti rimarrà CEO del Gruppo fino al maggio 2023 e designerà un nuovo ceo entro la fine del 2022".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967