Pirelli, Tronchetti Provera: 'alcune imprese dovranno licenziare, per governo Recovery Plan vero banco di prova'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

22 marzo 2021 - 08:18

MILANO (Finanza.com)

"Ci saranno imprese che per ristrutturarsi dovranno purtroppo ricorrere ai licenziamenti, e altre no. Non c'è una contrapposizione tra vaccinazioni e licenziamenti. D'altra parte eravamo l'unico Paese europeo ad avere un blocco di questo tipo, giustificato con la nostra struttura produttiva molto frammentata". Così, in un'intervista rilasciata a Repubblica, Marco Tronchetti Provera, vicepresidente esecutivo e amministratore delegato di Pirelli.

Tronchetti Provera ha detto di attendersi, per l'economia italiana, "una prima svolta entro la fine di giugno" e che il
"il vero banco di prova per il governo sarà il Recovery Plan, l'idea di Paese che vogliamo per i prossimi decenni. Il punto cruciale sarà l'esecuzione del piano, la messa a terra delle riforme per modificare situazione ormai cristallizzate", ha detto ancora il numero uno di Pirelli.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967