Piazza Affari ritraccia, male Italgas. Spread torna a salire

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

12 giugno 2019 - 09:34

MILANO (Finanza.com)

Ritracciamento per Piazza Affari dopo i convinti rialzi delle ultime sedute. Il Ftse Mib cede lo 0,40% a quota 20.526 punti. Si guarda ancora una volta alla guerra commerciale con Trump tornato ad attaccare la Cina. "La Cina vuole concludere un accordo commerciale in modo molto negativo, ma noi non faremo nessun accordo, a meno che non si tratti di un grande accordo", ha detto il presidente americano. Trump dovrebbe incontrare il presidente cinese Xi Jinping in occasione del meeting del G20 a Osaka, in Giappone, in calendario alla fine del mese.

Tra i singoli titoli perdono quota le banche con oltre -1% per Bper, Ubi Banca e Unicredit. Sull'obbligazionario lo spread viaggia in allargamento a 263 pb complice l'annuncio dell'emissione di un nuovo nuovo Btp 2040 e anche le tensioni con l'Ue dopo le parole di ieri di Juncker che ha avvertito l'Italia. Oggi è in programma l'asta di Bot annuali per 6,5 miliardi.

Vendite anche su Italgas (-1,29%) che ha annunciato il nuovo piano industriale al 2025 che prevede investimenti complessivi di 4,5 miliardi di euro (+12,5%). Il gruppo guidato da Paolo Gallo conferma l'attuale politica di dividendi.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]