Piazza Affari in rialzo: Stm accelera ancora, bene anche Cnh e gli industriali su ultime su Usa-Cina

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

13 dicembre 2019 - 09:18

MILANO (Finanza.com)

Anche Piazza Affari si unisce all'ondata rialzista che sta interessando i listini globali che guardano con rinnovato ottimismo a un accordo commerciale tra Usa-Cina e si soffermano anche sull'esito delle elezioni nel Regno Unito con la vittoria dei conservatori di Boris Johnson e alla Brexit che appare più vicina. A Milano la giornata è iniziata all'insegna degli acquisti, con l'indice Ftse Mib che sale di oltre l'1% a 23.664 punti.

Prosegue anche oggi la corsa di Stm che cavalca l'euforia dei mercati dopo il tweet di Trump su un imminente accordo sui dazi con la Cina. Il titolo del big italo-francese dei chip sale di oltre il 3 per cento. La possibilità sempre più concrete di un accordo commerciale tra le due potenze mondiali sostiene anche le big del comparto industriale del Ftse Mib: tra i singoli titoli acquisti su Chn Industrial che avanza di quasi il 3% a 9,818 euro, bene anche Fca che segna un aumento di quasi il 2 per cento. Rialzi superiori al 2% anche per Prysmian e Pirelli.

Intanto a Bruxelles si chiuderà il vertice europeo dei capi di Stato e di Governo a cui partecipa il premier Giuseppe Conte. Al Senato, proseguirà la discussione della Manovra 2020, dopo il via libera della Commissione Bilancio.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it