News Finanza Notizie Italia Piazza Affari cede terreno in avvio, bene Telecom Italia

Piazza Affari cede terreno in avvio, bene Telecom Italia

Primi scorci dell’ultima seduta della settimana in moderato calo per Piazza Affari reduce dai nuovi massimi di periodo aggiornati alla vigilia. L’indice Ftse Mib segna un calo dello 0,17% a 22.452 punti. bene Teleocm Italia che sale dello 0,63% a 0,801 euro. Sui mercati tornano ad affacciarsi le tensioni geopolitiche con il ministro degli esteri nordcoreano Ri Yong Ho che ha affermato che il paese sta considerando un test nucleare “senza precedenti” nell’Oceano Pacifico. Ieri Trump ha preannunciato ulteriori sanzioni contro lo stato asiatico.

Oggi sono attesi i dati Pmi per l’Eurozona e gli Stati Uniti. In agenda in giornata i discorsi di Draghi, Constancio e Courè della Bce. Previsto anche il vertice Opec a Vienna che potrebbe muovere le quotazioni del petrolio.