Piazza Affari: Landi Renzo scatta in Borsa dopo accordo con Clean Energy Fuels

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

27 novembre 2017 - 10:18

MILANO (Finanza.com)

Accelerazione al rialzo per Landi Renzo a Piazza Affari, dove il titolo mostra una crescita di oltre il 4,5 per cento. Landi Renzo ha annunciato di avere sottoscritto un accordo strategico per un progetto industriale di aggregazione della controllata Safe con la società Clean Energy Compression (controllata dall'americana Clean Energy Fuels). Nel dettaglio, l'accordo prevede la costituzione di una newco (51% Landi Renzo e 49% Clean Energy Fuels) in cui verranno conferiti il 100% di Safe e il 100% di Clean Energy Compression, dando vita al secondo gruppo internazionale nel settore dei compressori, con un fatturato stimato a fine 2018 di circa 58 milioni di euro (1007 milioni a fine 2022).
L’avvio dell’operatività della nuova società è atteso per l’inizio di gennaio del prossimo anno. Landi Renzo è stato assistito da Clifford Chance quale advisor legale e da EY per la due diligence finanziaria e fiscale e quale consulente per lo structuring dell’operazione.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967