Oro: prezzi ancora in crescita, ai massimi da aprile 2013. Crisi geopolitiche spaventano i mercati

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

13 agosto 2019 - 10:46

MILANO (Finanza.com)

Prezzi ancora all’insù per l’oro che arriva a toccare al momento 1.535,80 dollari l’oncia a +1,22 per cento, toccando il livello più alto da aprile.

Il prezzo dell'oro tocca i massimi di sei anni, mentre le crisi geopolitiche spaventano i mercati. Sul Guardian Neil Wilson di Markets.com fa un elenco di timori tra cui Brexit, guerra commerciale USA-Cina, Argentina, Italia, Iran, Hong Kong. Gli investitori sono scossi dalla guerra civile scoppiata ad Hong Kong, dal crollo del peso argentino e dai crescenti dubbi sull'economia globale.
Gli indici azionari sono scossi da un mix di fattori, ma soprattutto per gli Stati Uniti preoccupa il danno persistente arrecato all'economia globale dalle dispute commerciali. Durante la notte Singapore ha tagliato drasticamente le sue stime di crescita per l'anno a causa della disputa commerciale USA-Cina e di un rallentamento del ciclo globale dell'elettronica, cosa che ha fatto preoccupare i trader per altre economie asiatiche.

Tutte le notizie su: oro, quotazione

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]