Mps corre in Borsa, tenuta governo riaccende speculazione nozze con Unicredit

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

20 gennaio 2021 - 15:38

MILANO (Finanza.com)

Mps ben intonata oggi (+2,15% a 1,095 euro) con gli operatori di mercato che tornano a ragionare sul possibile avvicinamento a Unicredit. Fiducia dettata dal voto di ieri al Senato, che ha sventato la caduta del governo.

La tenuta dell'esecutivo Conte spinge gli investitori a valutare una possibile nuova accelerazione per un deal Unicredit-Mps. Nei giorni scorsi i timori circa la tenuta dell'attuale governo avevano sollevato i timori che diversi dossier aperti - da MPS-Unicredit a quello della rete unica con l'integrazione tra Tim e Open Fiber - potessero subire una brusca frenata.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967