Mps-UniCredit: dal Tesoro aumento di capitale oltre 3 miliardi per il Monte, c'è chi paventa fino a 5-7 miliardi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

15 ottobre 2021 - 09:02


MILANO (Finanza.com)

"UniCredit-Mps: l'aumento di capitale sale a oltre 3 miliardi". Lo scrive il Messaggero, citando le indiscrezioni romane raccolte da Bloomberg secondo cui "l'impegno dello Stato, attraverso l'aumento di capitale Mps, per agevolare la cessione, potrebbe andare oltre i 3 miliardi su cui finora è andata avanti la trattativa. C'è chi azzarda che potrebbe salire a 5-7 miliardi, in funzione anche dei paletti posti dalle autorità europee".

Il Messaggero continua:

"Secondo le indiscrezioni di ieri sera che hanno attinto anche da fonti milanesi, però, il negoziato fra il gruppo guidato da Andrea Orcel e il Mef, che possiede il 64% di Rocca Salimbeni, frutto della ricapitalizzazione precauzionale di 5,4 miliardi eseguita nel 2017, è ancora in corso, ma "l'esito positivo del deal non è scontato", dice la fonte.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967