Mise, frequenze 5G: offerte vicine ai 6 miliardi di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

28 settembre 2018 - 16:07

MILANO (Finanza.com)

Vicine ai 6 miliardi di euro le offerte presentate oggi nella gara per l'assegnazione delle frequenze per il 5G,la dodicesima giornata della fase dei miglioramenti competitivi per la procedura di assegnazione delle frequenze per il 5G. Lo comunica il Ministero dello Sviluppo economico. Alla gara hanno partecipato le società Iliad Italia S.p.A., Fastweb S.p.A., Wind 3 S.p.A., Vodafone S.p.A. e Telecom Italia S.p.A.. Fino ad oggi sono state svolte 145 tornate.

L’ammontare totale delle offerte ha raggiunto nella giornata odierna quota 5.958.562.258,00 euro. Resta aperta la gara sulla banda 3700 MHz, che ha raggiunto un ammontare pari a 3.754.960.000,00 euro.

Tutte le notizie su: 5g, mise

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]