Messina (Intesa SP): Borsa Italiana con Euronext è passo verso mercato unico dei capitali

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

18 settembre 2020 - 17:17

MILANO (Finanza.com)

Il ceo di Intesa, Carlo Messina, parla in prima persona nel giorno dell'annuncio delle trattative in esclusiva di Euronext, in cordata con CDP e Intesa Sanpaolo, per rilevare il controllo di Borsa Italiana da LSE. Il ceo di Intesa Sanpaolo sottolinea la forte convinzione che il progetto di Euronext "potrà rappresentare un elemento di rafforzamento dell’infrastruttura finanziaria europea. L’operazione, infatti, potrà unire i punti di forza di Euronext e Borsa Italiana grazie alla complementarietà delle rispettive aree di leadership". "La proposta - prosegue Messina - si pone come un passo concreto verso la European Capital Banking Union, basandosi sulla forte presenza di Euronext che raccoglie molte delle principali borse europee e valorizza un'ampia gamma di servizi che rappresentano delle vere e proprie eccellenze sul mercato”.

“Il progetto prevede un ulteriore sviluppo delle attività facenti capo a MTS, la piattaforma di negoziazione dei titoli di stato, che già rappresenta un punto di eccellenza sul panorama europeo. Il know-how e la professionalità di Borsa Italiana, insieme al suo programma Elite dedicato alle aziende in grado di crescere rapidamente, continueranno a supportare le imprese italiane – in particolare la base di solide PMI del Paese che cercano di espandersi e internazionalizzarsi – mettendole nelle condizioni di rafforzarsi dal punto di vista patrimoniale e di usufruire di servizi essenziali per aumentare la propria competitività a livello globale”, conclude Mssina.

Stamattina Euronext e CDP Equity (posseduta al 100% da Cassa Depositi e Prestiti) hanno confermato di aver avviato negoziazioni in esclusiva con il London Stock Exchange Group per l’acquisizione del gruppo Borsa Italiana, insieme a Intesa Sanpaolo.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967