Mediaset vola a +7% in scia a intesa con Sky Italia, possibili ricavi addizionali fino a 400 mln

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

3 aprile 2018 - 09:34

MILANO (Finanza.com)

Balzo in Borsa di Mediaset (+7,33% a 3,34 euro) sotto la spinta dell'intesa con Sky Italia.

Il rapporto di collaborazione tra le due società prevede la cessione a Sky del diritto di trasmettere anche sul satellite i canali Premium di Cinema e Serie TV. Mediaset ha inoltre ottenuto un'opzione (senza obblighi di esercizio da parte di Mediaset) a cedere all'operatore satellitare, in una finestra temporale compresa fra novembre e dicembre 2018, l'intera partecipazione in una Newco nella quale sarà previamente conferito da Premium il ramo d'azienda costituito dalla piattaforma tecnologica di Premium (area "Operation pay").

Mediaset non ha dato indicazioni circa le cifre dell'accordo, ma i numeri che circolano sulla stampa indicano potenziali 300-400 milioni di ricavi nell'arco di 4-5 anni con 200 mln di ebitda aggiuntivo rispetto a quanto indicato nel piano "Mediaset 2020". Gli analisti di Equita, che hanno alzato il prezzo obiettivo su Mediaset a 3,9 euro, vedono ricavi addizionali per circa 70 mln euro dal 2019, che salirebbero a 80-90 mln se l'accordo sarà esteso a fine anno alle commissioni di ritrasmissione sulla tv in chiaro.

Tutte le notizie su: mediaset

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967