Mediaset: diritti tv, Berlusconi chiede liberazione anticipata

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Flavia Scarano

7 gennaio 2015 - 14:33

MILANO (Finanza.com)

Sil
vio Berlusconi ha fatto richiesta di liberazione anticipata di 45 giorni nell'ambito dell'affidamento in prova ai servizi sociali di un anno ottenuto ad aprile a seguito della condanna in via definitiva di quattro anni per frode fiscale nell'ambito del processo sull'acquisizione diritti tv Mediaset. La richiesta è stata firmata dall'avvocato Angela Maria Odescalchi ed è stata depositata presso il tribunale di sorveglianza di Milano. L'ex presidente del Consiglio sta prestando servizi socialmente utili presso il centro anziani dell'Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, in alternativa ai domiciliari. Lo sconto è previsto dalla normativa per i condannati che hanno tenuto una buona condotta nel corso dell'esecuzione della pena.

Tutte le notizie su: mediaset, diritti tv, Silvio Berlusconi

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967