Mediaset: accolta richiesta Vivendi su voto e partecipazione, respinta quella di Simon Fiduciaria

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

10 gennaio 2020 - 11:50

MILANO (Finanza.com)

Il
consiglio di amministrazione di Mediaset ha deliberato di non opporsi alla richiesta di Vivendi di esercitare i diritti di voto, riguardanti la sua partecipazione all'assemblea odierna, permettendole quindi l’accesso ai lavori assembleari. Contemporaneamente il Cda ha invece respinto la richiesta di Simon di esercitare i diritti di voto, e quindi la sua partecipazione. La decisione era attesa dal mercato. Oggi è stata convocata l'assemblea straordinaria di Mediaset per approvare alcune modifiche allo statuto della holding MFE allo scopo di far avanzare il progetto di fusione transfrontaliera.

Tutte le notizie su: Mediaset Vivendi

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967