Maire Tecnimont, vinto contratto da 65 milioni di dollari in Arabia Saudita

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

28 febbraio 2019 - 08:56

MILANO (Finanza.com)

Mai
re Tecnimont, attraverso l’affiliata Tecnimont Arabia Company Limited, si è aggiudicata un contratto da parte di National Petrochemical Industrial Company, per il ripristino dell’ impianto di polipropilene situato a Yanbu Industrial City, sulla costa ovest dell’Arabia Saudita. Il valore complessivo del contratto è pari a circa 65 milioni di dollari su base rimborsabile. Lo scopo del lavoro include i servizi di Engineering e Procurement, la fornitura di materiali, i servizi di Construction supervision e le attività di costruzione. Il progetto prevede un periodo stimato di esecuzione di circa sette mesi. “Attraverso questa aggiudicazione, consolidiamo ulteriormente la nostra presenza industriale in Arabia Saudita", ha commentato Pierroberto Folgiero, amministratore delegato di Maire Tecnimont.

Tutte le notizie su: maire tecnimont

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967