MBCredit Solutions (Mediobanca): chiuse due operazioni di acquisto di crediti non performing

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

22 marzo 2021 - 15:09

MILANO (Finanza.com)

MBCredit Solutions, la società del Gruppo Mediobanca specializzata nell’acquisto e gestione di crediti non performing, ha perfezionato l’acquisto un portafoglio di crediti non performing legalizzati e il rinnovo di un accordo di forward flow per tutto il 2021 da due operatori leader nel mercato del credito al consumo. La prima operazione riguarda l’acquisto di un portafoglio di crediti retail unsecured interamente legalizzati, per un valore nominale di complessivi 33 milioni di euro, da un operatore leader nel credito al consumo con cui MBCredit Solutions non aveva ancora stretto accordi. Recentemente MBCredit Solutions ha poi rinnovato un accordo di forward flow per un valore nominale complessivo di circa 100 milioni a un altro primario operatore del credito al consumo. Questa operazione consolida spiega la nota, la partnership instaurata nel corso del 2020, in pieno contesto Covid-19, e proseguita in un periodo complesso grazie al dialogo aperto con la cedente e a un modello operativo che si è dimostrato efficace anche in uno scenario di riferimento particolarmente difficile.

"MBCredit Solutions, conferma ancora una volta, la propria abilità di analisi e di pricing e il forte interesse verso questa forma di acquisto rolling, le cui prime esperienze risalgono oramai a oltre 15 anni fa", dichiara Angelo Piazza, a.d. di MBCredit Solutions.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967