Lettera Ue all'Italia: Patto Stabilità sospeso anche in tutto 2021, legge bilancio guardi a riforme Recovery Fund

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

22 settembre 2020 - 13:11

MILANO (Finanza.com)

"Le politiche di bilancio devono continuare a sostenere la ripresa in tutto il 2021", e "alla luce dell'incertezza" Il Patto di Stabilità rimarrà sospeso anche l'anno prossimo. E' quanto emerge da una lettera che è stata inviata all'Italia dal vicepresidente Valdis Dombrovskis e dal commissario agli Affari economici e monetari, Paolo Gentiloni. La lettera è stata inviata a tutti i paesi dell'Unione europea in vista della stesura delle leggi di bilancio per il 2021.

"Quando le condizioni economiche lo consentiranno, sarà tempo di perseguire politiche mirate ad ottenere posizioni di bilancio prudenti nel medio termine" - si legge nella lettera, stando a quanto ha riportato l'Ansa.

La missiva aggiunge che la legge di bilancio 2021 "deve tenere il più possibile in considerazione l'attuazione delle riforme e degli investimenti previsti" dal Recovery fund, e a novembre, in sede di valutazione delle leggi di stabilità, "la Commissione presterà particolare attenzione alla qualità delle misure di bilancio prese e pianificate, per attutire l'impatto della crisi, sostenere la ripresa e rafforzare la resilienza, tenendo in considerazione la sostenibilità. La valutazione coprirà il possibile impatto delle garanzie fornite dal governo".

Tutte le notizie su: patto stabilità, ue, Recovery Fund

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967