Leonardo: con Bae Systems contratto per radar prossima generazione dei Typhoon Royal Air Force

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

3 settembre 2020 - 14:16

MILANO (Finanza.com)

Un contratto da 317 milioni di sterline per sviluppare la prossima generazione di radar degli Eurofighter Typhoon della Royal Air Force (RAF) sosterrà centinaia di posti di lavoro e contribuirà allo sviluppo di tecnologie per il sistema aereo di combattimento di nuova generazione del Regno Unito (UK’s Future Combat Air System). BAE Systems e Leonardo si sono aggiudicate un contratto per sviluppare il radar a scansione elettronica (AESA) European Common Radar System Mark 2 (ECRS Mk2), ad uno standard pronto per essere integrato sui Typhoon della RAF.

La commessa, si legge nel comunicato congiunto, garantirà oltre 600 posti di lavoro altamente qualificati in tutto il Paese, compresi più di 300 nel sito Leonardo di Edimburgo, oltre 100 specialisti nell’elettronica per la difesa nel sito del gruppo di Luton, e 120 ingegneri nello stabilimento BAE Systems del Lancashire. Il radar ECRS2 MK2 è dotato di un’antenna multi-funzionale (MFA) che darà ai Typhoon del Regno Unito una capacità di attacco elettronico superiore, in aggiunta alle funzioni radar tradizionali, incluse capacità di attacco elettronico a banda larga.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967