Italia: crescita più veloce dell’attività edile in oltre 14 anni (Ihs Markit)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

8 aprile 2021 - 09:41

MILANO (Finanza.com)

Il settore edile italiano ha mostrato a fine del primo trimestre una crescita della produzione che è stata elevata e la maggiore in oltre 14 anni, a causa dell'incremento più veloce dei nuovi ordini in quasi venti anni. Secondo i dati diffusi da Ihs Markit, a marzo l’indice principale Pmi costruzioni è cresciuto ulteriormente al di sopra della soglia di non cambiamento di 50, salendo da 54,8 di febbraio sino a raggiungere 56,3.

"I dati di marzo hanno tutto sommato evidenziato una crescita sostenuta del settore, fornendo chiari segnali di una ripresa attualmente in corso malgrado le attuali restrizioni. Gli ultimi miglioramenti dell’attività, della domanda e dell’ottimismo, che continuano a fornire il tanto necessario stimolo per il settore, sono stati ancora una volta attribuiti agli schemi governativi dell’ecobonus e del superbonus", segnala Lewis Cooper, economista di Ihs Markit.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967