Iren svela nuovo piano al 2024: investimenti in aumento per 3,3 mld di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

26 settembre 2019 - 08:31

MILANO (Finanza.com)

Il consiglio di amministrazione di Iren ha approvato il nuovo piano industriale 2019-2024 che prevede una crescita della marginalità con l'Ebitda atteso oltre 1 miliardo (+200 milioni rispetto al 2018) sostenuta da un piano di investimenti in aumento pari 3,3 miliardi (+10%). Per quanto riguarda i target economico-finanziari, la società punta a un utile netto di circa 300 milioni di euro al 2024.

Iren si attende nel 2019 un dividendo di 9,2 centesimi per azione. "Il piano industriale conferma la dividend policy annunciata lo scorso anno che prevede un incremento costante del dividendo del 10% annuo", si legge nella nota odierna nella quale di indica che dal 2019 è previsto un pay-out ratio medio del 50% circa. Tale remunerazione è compatibile con il mantenimento del livello di investment grade (Rating Fitch pari a BBB). Il pay-out ratio previsto dal 2022, pari al 60%, è coerente con il calo degli investimenti pianificati per l’ultimo biennio del piano industriale.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967