Intesa Sanpaolo sponsor dell'Atalanta e 40 mln per lo stadio, assist a Bergamo post-conquista UBI

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

10 agosto 2020 - 14:41

MILANO (Finanza.com)

Intesa Sanpaolo, fresca della conquista di UBI Banca, sigla un accordo di partnership con l'Atalanta. La banca ricoprirà il ruolo di Sponsor e Banking Partner della società bergamasca. Una mossa che appare chiaramente legata all’integrazione tra Intesa Sanpaolo e UBI Banca, visto il legame di quest'ultima con la città di Bergamo.

Intesa Sanpaolo sarà a fianco della Prima squadra - che si appresta ad affrontare i quarti di finale di Champions League – e legherà il suo nome in qualità di Main Sponsor alle squadre che ne formano il settore giovanile. La storica tribuna dello stadio di Bergamo verrà denominata RINASCIMENTO per dare continuità al programma varato da
Intesa Sanpaolo assieme al Comune per fronteggiare l’emergenza Covid-19. L’operazione, si legge in una nota dela banca, supporta le micro e piccole attività d’impresa, i piccoli esercizi commerciali e artigianali, le start up e le rganizzazioni del terzo settore di Bergamo che hanno la volontà o la necessità, anche a causa del repentino cambiamento delle condizioni lavorative e di vita causato dall'emergenza Covid, di realizzare progetti di adeguamento, innovazione e riorganizzazione della propria attività.

Intesa Sanpaolo, assieme all’Istituto per il Credito Sportivo - principale finanziatore degli impianti sportivi italiani - ha inoltre sottoscritto un finanziamento pari a 40 milioni di euro, dedicato al progetto di riqualificazione del Gewiss Stadium.

“Questo progetto consentirà, tra l’altro, all’Atalanta Calcio e alla città di Bergamo di giocare e vincere in uno stadio all’avanguardia, più funzionale, più grande, da mostrare con orgoglio in Europa”, ha dichiarato Gaetano
Miccichè, Consigliere Delegato e Direttore Generale di UBI Banca. “Questa partnership vuole essere un segnale tangibile dell’impegno della nuova realtà che sta nascendo dall’integrazione tra Intesa Sanpaolo e UBI Banca per i propri territori di riferimento, che fa della presenza accanto alle imprese, alle famiglie, ai propri dipendenti e ai propri azionisti il punto di forza del nostro Gruppo bancario”.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967