Intesa Sanpaolo: per nono anno consecutivo inclusa negli indici Dow Jones sostenibilità

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

16 settembre 2019 - 08:23

MILANO (Finanza.com)

Per il nono anno consecutivo Intesa Sanpaolo è stata inclusa - unica banca italiana - negli indici finanziari Dow Jones Sustainability Index Europe e Dow Jones Sustainability Index World, tra i più importanti indici borsistici di sostenibilità mondiali ed europei. Lo rende noto il gruppo bancario guidato da Carlo Messina Il riconoscimento conferma Intesa Sanpaolo tra i gruppi più attivi al mondo in termini di sostenibilità economica, sociale e ambientale (ESG, Environment, Social, Governance), in linea con gli impegni indicati nel piano d’impresa 2018/2021.

A Intesa Sanpaolo è stato assegnato un punteggio complessivo pari a 78 su 100, rispetto a una media di settore di 46. È stato raggiunto il risultato massimo nelle sezioni dedicate all’inclusione finanziaria, alla gestione della relazione con la clientela, alla protezione della privacy e alla rendicontazione ambientale. Per quanto riguarda il settore finanziario, nel 2019 sono state 25 le banche inserite nel Dow Jones Sustainability Index World e 9 nell’indice Dow Jones Sustainability Index Europe.

Tutte le notizie su: intesa sanpaolo

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967