Intesa SanPaolo: accordo con Prudential per rilevare 35% restante di Pramerica

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

8 gennaio 2021 - 13:44

MILANO (Finanza.com)

Focus sul titolo di Intesa SanPaolo, dopo le indiscrezioni del Sole 24 Ore, secondo cui il gruppo guidato da Carlo Messina avrebbe raggiunto un accordo con Prudential Financial per rilevare il 35% non ancora posseduto in Pramerica.

Il quotidiano ha ricordato che Intesa posside già il 65% della Sgr ereditato dalla fusione con Ubi.

L'operazione, che era attesa dal mercato dopo la fusione tra Intesa e Ubi, permetterà a Intesa di "consolidare la propria posizione nell'ambito della gestione del risparmio e dei patrimoni".

La notizia viene riportata anche dalla nota degli analisti di Mediobanca Securities, che hanno un rating "neutral" sul titolo Intesa SanPaolo, a fronte di un target price pari a 2,20 euro.

Intesa poco mossa oggi in Borsa, con un calo dello 0,21% a 1,96 euro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967