Intesa SanPaolo, Messina: 'Entro 2026 potremo erogare 270 MLD in imprese coinvolte in Pnrr'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

22 aprile 2021 - 12:24

MILANO (Finanza.com)

"Entro il 2026 siamo in grado di erogare in italia 270 miliardi in imprese che possono essere coinvolte nei diversi moduli del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) per l'utilizzo dei fondi di Next Generation Eu-Recovery Fund. E' quanto ha detto il numero uno di Intesa Sanpaolo, l'amministratore delegato Carlo Messina, a margine della conferenza stampa "Dai distretti industriali la spinta per la ripresa" per la presentazione del Rapporto Distretti 2020.

L'Italia, ha aggiunto Messina, "è il paese delle filiere e il Pnrr, che sarà approvato la settimana prossima, deve essere quindi il piano delle filiere. Abbiamo fiducia che il governo possa accelerare l'impulso alla crescita attraverso il Pnrr e vogliamo essere pronti a fare la nostra parte".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967