Intesa-Ubi: Codacons presenta istanza a banche e Procura per piccoli risparmiatori

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

2 luglio 2020 - 17:04

MILANO (Finanza.com)

In merito all’offerta pubblica di scambio (Ops) promossa da Intesa Sanpaolo sulle azioni di Ubi Banca, il Codacons ha presentato oggi una istanza alle due banche e alla Procura della Repubblica di Milano. “Esprimiamo forti preoccupazioni su alcuni aspetti che riteniamo debbano essere chiariti e focalizzati nell’interesse dei piccoli risparmiatori – scrive il Codacons nella lettera, osservando le oscillazioni dei due titoli in Borsa.

Il Codacons chiede alle due banche la massima trasparenza sia nelle comunicazioni al mercato degli effetti positivi e negativi del diverso esito dell’operazione che nelle decisioni che si troveranno ad assumere e un incontro per ricevere rassicurazioni sulla tutela dei piccoli risparmiatori. Alla Procura di Milano il Codacons chiede di considerare l’associazione in rappresentanza dei piccoli azionisti come interessata al procedimento aperto su Ubi-Intesa.

Tutte le notizie su: Codacons, Intesa SanPaolo-Ubi Banca

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967